Blog

Cambiare il cuscino con cui dormiamo, ogni quanto tempo va fatto?

Quando si tratta di dormire bene, facciamo sempre attenzione a rete e materasso:  al loro consumo e manutenzione, sostituendoli mediamente ogni 10-15 anni.

Ma abbiamo la stessa accortezza per i cuscini?
Il guanciale, infatti, fa parte del “sistema letto”: è uno strumento indispensabile per rilassare la zona del collo, e se non si adatta perfettamente a noi, può rovinare l’ottimo lavoro del materasso.

Molte persone amano il loro vecchio cuscino , e credono che dormendoci bene non sia il caso di  sostituirlo. Alcune persone hanno persino un cuscino di piume molto vecchio che “modellano” o piegano più volte finché non trovano la posizione migliore per loro.

Rientri anche tu in questa categoria? Allora sappi che un cuscino è a contatto più diretto con il tuo corpo rispetto a un materasso, ed in realtà appoggiamo la testa direttamente sulla sua superficie, parte con cui si suda anche di più.

Il risultato? I cuscini impiegano più tempo per indossarsi e deformarsi rispetto ai materassi o alle superfici di riposo, sono più inclini a batteri e allergeni e quindi devono essere sostituiti più frequentemente.

Come capire quando è il momento di cambiare il guanciale?

I segnali che è giunto il momento di cambiare il cuscino sono diversi. Quando risulta grumoso, ad esempio, va sostituito. La superficie del cuscino non mantiene la sua forma e presenta avvallamenti. Nel caso in cui sia necessario prendere un secondo cuscino o a far scivolare le mani sotto per sostenersi, significa che il cuscino utilizzato non sostiene a dovere. Il cuscino deve essere sostituito anche quando presenta colorazioni giallastre e macchie, oppure quando non supera il cosiddetto “test di piegatura”:  posiziona il cuscino su una superficie dura, piegalo a metà e rilascialo. Se è un cuscino in piuma o fibra e non torna alla sua altezza originale, non fornisce più il supporto adeguato. Se invece è un cuscino in memory foam ed è ancora leggermente ammaccato, deve essere sostituito.

Pertanto è normale che i cuscini vengano sostituiti ogni 3-5 anni: in questo modo avrete sempre un prodotto fresco, pulito, soprattutto non ancora deformato. Ogni sera, dopo una lunga giornata di lavoro, questo prodotto darà al tuo collo il sollievo di cui ha bisogno.

Scopri la nostra collezione di guanciali e scegli quello che fa per te !

, , ,
Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.