Blog

INTEGRATORI A BASE NATURALE: QUALI SCEGLIERE PER DORMIRE BENE?


Gli integratori per il sonno possono aiutare la regolazione del ritmo del sonno e ridurre i risvegli notturni.
Il sonno è un’attività fisiologica, essenziale per il normale funzionamento dell’organismo. Il corretto ciclo sonno-veglia per un adulto medio dovrebbe effettivamente includere almeno 7-8 ore di sonno ogni notte. Tuttavia, il trambusto della vita moderna e lo stress di tutte le preoccupazioni sul lavoro e sulla famiglia mettono il corpo e il cervello in uno stato di tensione cronica e aumentano la produzione di cortisolo, che è un ormone che impedisce al corpo di rilassarsi completamente ed a lungo. Per fortuna esistono molti integratori del sonno ricchi di sostanze naturali che possono combattere i disturbi del sonno e favorirne la qualità e la durata. Esistono diversi tipi di integratori per il sonno sul mercato, tra cui valeriana biancospino, passiflora,
che vanno scelti a seconda del disturbo di cui si soffre e alla sua causa.
Ecco i migliori per combattere l’insonnia.

INTEGRATORI A BASE DI MELATONINA
Gli integratori a base di melatonina, possono aiutare il corpo a regolare il proprio ciclo sonno-veglia per combattere l’insonnia, causata dal jet lag o dal ritmo lavorativo che interrompe il tempo di riposo. La melatonina, infatti, è un ormone prodotto dalla ghiandola pineale naturalmente presente nel corpo umano, ed è responsabile del normale funzionamento dell’orologio biologico (ciclo circadiano). Quando sei turbato perché viaggi spesso in paesi con fusi orari o perché i tuoi orari sconvolgono il ritmo scuro del corpo, infatti, il corpo ridurrà la produzione di questo ormone e non invierà stimoli al cervello di sonnolenza. Gli integratori possono introdurre la melatonina nell’organismo, anche se non viene prodotta autonomamente, quindi aiutare ad addormentarsi più facilmente e più profondamente. E’ sempre bene consultare il proprio medico, prima di assumere un integratore per il sonno a base di melatonina.
La melatonina é invece sconsigliata, per i soggetti che soffrono di cardiopatie e per coloro che assumono medicinali anti-depressivi.

INTEGRATORI A BASE DI MAGNESIO
Il magnesio è un minerale molto importante per il normale funzionamento del corpo umano, perché può regolare il sistema nervoso ed indebolire l’eccitabilità dei muscoli. Svolge un ruolo importante nello sviluppo del sistema scheletrico. Sfortunatamente, quando il corpo è sotto stress a lungo termine, si verifica una carenza di magnesio. Quando nel corpo manca di questo minerale, si può incappare in problemi neuromuscolari come stanchezza cronica, disattenzione, malattie gastrointestinali e persino insonnia. Pertanto, gli integratori a base di questo elemento chimico possono aiutare ad allungare e rilassare i muscoli e alleviare il disagio causato dalla tensione muscolare causata da uno stress eccessivo. Il magnesio può anche aiutare il corpo a produrre serotonina, un’endorfina che attiva i recettori cerebrali responsabili delle soglie del dolore e degli sbalzi d’umore. Adatto soprattutto per chi soffre di tensioni a livello muscolare causate dallo stress.

INTEGRATORE A BASE DI VALERIANA – PASSIFLORA E BIANCOSPINO
Tra gli integratori per dormire bene, questo è più appropriato quando il disturbo del sonno è causato da alti livelli di stress e ansia. Vediamo quali sono i benefici di queste piante e come possono aiutare a combattere l’insonnia.
La Valeriana officinalis è un’erba che rilassa i nervi e favorisce il sonno, usata come anti-ansia naturale fin dai tempi degli antichi romani. Questa pianta in fiore ha potenti effetti ipnotici e anticonvulsivanti e può calmare il sistema nervoso.
Il Biancospino, invece, è stato utilizzato fin dal Medioevo per curare l’ansia causata da alte concentrazioni di vitexina, principio attivo dalle spiccate proprietà sedative.
La Passiflora è una pianta “frutto della passione”, ed è anche un buon alleato se soffri di insonnia a causa di ansia e stress. Infatti è ricco di flavonoidi, che possono agire sul sistema nervoso, in particolare sul midollo spinale, che è la parte del corpo preposta alla stimolazione del sonno.
Questo tipo di integratori per dormire non può essere assunto insieme a prodotti medicinali contenenti benzodiazepine, sostanza principalmente inserita nei farmaci per l’insonnia.

INTEGRATORE A BASE DI CAMOMILLA E MELISSA
Esiste una varietà di integratori per il sonno a base di camomilla e melissa. Queste due piante hanno effetti terapeutici diversi e possono essere utilizzate per combattere l’insonnia e curare e prevenire diversi tipi di disturbi del sonno.
La Camomilla tedesca è una pianta fiorita che è stata usata per curare raffreddori e mal di testa fin dall’antico Egitto. È anche uno degli ingredienti più comunemente usati negli integratori per dormire perché ha forti proprietà antispasmodiche e può rilassare profondamente i muscoli, favorendo così un sonno più profondo.
Potenti proprietà sedative, antispasmodiche e anti-ansia: aiuta a rilassare i muscoli e ad agire sul sistema nervoso, alleviare tensioni, ansia e insonnia causate dallo stress. Grazie alle sue proprietà antispasmodiche, la Melissa può essere utilizzata anche per alleviare lo stress o i crampi mestruali.
Il nostro consiglio è quello di rivolgersi sempre al medico di famiglia quando si assumono dei farmaci e di utilizzare sempre integratori a base naturale.

, , ,
Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.